La 40^ Biella Piedicavallo sentito il parere della Fidal è stata spostata a sabato 25 aprile. Stessi orari.

Guarda il video realizzato da Alessandro Galli sulla 4a edizione del Karneval Run che si è svolta a Biella sabato 15 febbraio 2020 con partenza dal Centro Commerciale "I giardini".

Conto alla rovescia per la 4ª edizione della “Karneval Run”, manifestazione sportiva organizzata da Biella Sport Promotion ed inserita all’interno degli eventi patrocinati dal comune di Biella e legati al Carnevale cittadino.
Sabato 15 febbraio a partire dalle ore 14, come nelle passate edizioni, il “campo base” sarà il piazzale Casalegno al Centro Commerciale I Giardini di Biella, partner principale dell’evento. Sarà un pomeriggio all’insegna dell’allegria alla quale sono invitati tutti i cittadini: non si tratta infatti esclusivamente di una corsa podistica, ma anche e soprattutto di un momento di festa in maschera, passeggiando per il centro della città e proprio per questo i partecipanti sono invitati a vestirsi dando sfogo alla propria fantasia.

Record di partecipanti alla 4ª edizione della Karneval Run: sabato pomeriggio sono stati quasi in 750 ad attraversare festosi il cuore della città di Biella, ovvero 613 nella camminata non competitiva e nella Karneval School e 134 nella corsa competitiva regionale approvata Fidal: 580 era il precedente record datato 2018

Leggermente in ritardo sul suo solito calendario (nelle prime due edizioni era stata programmata a gennaio) torna il prossimo 15 marzo la Trino-Santuario di Crea, prova podistica di 18,5 km inserita nella Corri Piemonte, nel Criterium Podistico Piemonte e nel Campionato Provinciale Aics di Alessandria.

E’ una gara molto particolare, considerando che per la sua gran parte è in salita, con un dislivello di 420 metri. Il cambio di periodo, fa della prova piemontese, un ottimo test sia per chi ambisce a risultati importanti nelle principali classiche su strada della primavera, sia per gli appassionati della corsa in montagna, per verificare le proprie condizioni prima dell’apertura della stagione.
Il tracciato è tutto su asfalto e porta i concorrenti da Piazza Comazzi a Trino (VC), borgo ormai considerato uno dei capisaldi dell’attività podistica regionale, al piazzale antistante il Santuario di Crea. Come avvenuto nelle edizioni precedenti, è previsto anche un tracciato corto, con partenza da La Madonnina, che ripercorre gli ultimi 5 km della gara lunga.

Lo start della prova lunga è fissato per le ore 9:30 mentre la 5 km scatterà alle 10:00 dal campo sportivo de La Madonnina.
Il costo delle iscrizioni è di 16 euro se si provvede entro il 15 febbraio, altrimenti sono previsti aumenti fino a 25 euro il giorno della gara. A tutti gli iscritti un telo in microfibra 90x170 cm. Lo scorso anno il numero degli arrivati fu 240, ma gli organizzatori contano di andare ben oltre, soprattutto se il tempo darà, come si spera, una mano.

Per informazioni: Gp Trinese, tel. 0161.829395, vannimussio@gmail.com

Sottocategorie